La Spending Review del Governo Monti

Nella drammatica situazione economica che il Paese sta vivendo (ndr. “attenzione che il peggio deve ancora arrivare!”) il Governo ha ritenuto necessario un intervento volto alla riduzione della spesa pubblica per circa 4,2 miliardi per l’anno in corso al quale tutte le amministrazioni pubbliche devono concorrere al fine d’evitare l’aumento di due punti dell’IVA per gli ultimi tre mesi del 2012.

Ma qual’è il quadro complessivo della spesa pubblica? Quali gli obiettivi della spending review  in esame?  Quali i criteri di revisione della stessa?

Per aiutarti a saperne di più i pubblichiamo in allegato il documento alla base della nomina del Commissario straordinario Enrico Bondi e dei consulenti governativi Giavazzi/Amato. Buona lettura………        Spending Review 30042012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.